Il blog di Offertedilavoro.it

Le ultime notizie dal mondo del lavoro. Consigli e suggerimenti utili per trovare offerte di lavoro

Proprio ieri sulla nostra pagina Facebook abbiamo pubblicato un’interessante infografica elaborata dal Centro Datagiovani su dati forniti direttamente dal Sistema Informativo Excelsior (organismo istituito dall’Unione Italiana delle Camere di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura in collaborazione con il Ministero del Lavoro per la costruzione di una quadro previsionale sulla domanda e l’offerta di lavoro in Italia) che ci mostra quali sono attualmente le professioni più richieste nel nostro Paese e quali profili professionali sono più difficili da reperire. Ve la riproponiamo in questo articolo con in più una piccola riflessione sulle previsioni per il futuro.

Crescita occupazionale 2014-2015: nuove offerte di lavoro in arrivo?

offerte di lavoro

A questo proposito vogliamo segnalarvi uno studio condotto quest’anno dall’Isfol, un altro istituto che funge da termometro della situazione occupazionale in Italia. L’Istituto per lo Sviluppo e la Formazione Professionale dei Lavoratori è un ente nazionale che opera sempre sotto lo stretto controllo del Ministero del Lavoro e che svolge attività di studio, ricerca e informazione in ambito lavorativo con l’obiettivo di contribuire alla crescita occupazionale e sociale dell’Italia. La scorsa estate l’Isfol ha rilasciato i risultati di questa ricerca che individua nuovi sbocchi professionali per i prossimi due anni. Ebbene, stando a questo studio entro il 2015 dovrebbe verificarsi (d’obbligo il condizionale considerato il periodo che stiamo attraversando) la tanto sospirata inversione di tendenza: 800 mila nuovi posti di lavoro sarebbero previsti da qui a fine 2015. Per dovere di cronaca, però, i risultati di questa ricerca non sembrano prendere in considerazione eventuali “perdite”. Quindi cautela.

Tipologie di offerte di lavoro più in crescita nei prossimi due anni

Comunque vediamo più in dettaglio quali saranno secondo l’Isfol le professioni in crescita occupazionale nel prossimo biennio. Innanzitutto saranno in ripresa i lavori in cui è richiesta un’elevata specializzazione e qualifica come ad esempio ingegneri, educatori, formatori, tecnici finanziari e assicurativi, tecnici fisici e chimici, specialisti delle scienze giuridiche e professionisti dei servizi sanitari. Allo stesso modo è prevista una crescita nella domanda di lavoro con qualifiche basse come operai, artigiani, addetti alla pulizia, personale di segreteria, fabbri, addetti alla ristorazione. In stallo invece le fasce di qualifica intermedia soprattutto del reparto manifatturiero e agricolo. Vi invitiamo a prendere con le molle queste previsioni e a consultare periodicamente il nostro sito offertedilavoro.it dovete potete filtrare per mestiere tutte le offerte di lavoro pubblicate in tempo reale sui principali portali di recruiting italiani. Un in bocca al lupo a tutti!

Il miglior motore di ricerca per trovare offerte di lavoro in Italia. Clicca qui per conoscere le ultime offerte in tempo reale.

photo credit: USACE Europe District via photopin cc

Categories: Notizie lavoro